La Barbera d’Asti è stata proposta a partire dall’annata 2008 e rappresenta certamente una nuova grande sfida su uno dei più importanti vitigni autoctoni del Piemonte.
La produzione della Barbera d’Asti è frutto di un recente accordo in locazione che prevede la conduzione di 17 ettari di vigneti siti in Casorzo in provincia di Asti, zona storicamente coltivata a barbera fin dai primi dell’Ottocento.
Il vitigno Barbera 100% espone le sue fronde al cielo del Monferrato da almeno 20 – 30 anni e immerge le sue radici in profondità nel terreno costituito da marne bianche tendenti al calcareo.
Se il colore rosso vira sui toni di un porpora intenso, il profumo a sua volta risulta fruttato con leggere note speziate e il sapore, etereo e persistente in bocca, lo rispecchia con sentori di ribes, viola, ciliegia e con note vanigliate.

http://www.cantinedamilano.it/it-ita/prodotti_barbera_asti.php

Barbera d'Asti docg

Barbera d’Asti was last modified: febbraio 9th, 2013 by LaCapannina